Currently editing: /home/cibiamic/public_html/trainingdiet.it/wp-content/themes/care/header.php Encoding: Switch to Code Editor Save Mondosport Archives - Training Diet

Mondosport

DIFENDIAMOCI DAI CRAMPI

Laura Gogioso Blog della Salute, Mondosport, Tennis Lascia un commento   , ,

Abbiamo già discusso di quanto sia importante un corretto equilibrio idrosalino per la performance e per la salute. Facciamo ora il punto sulla questione crampi, una situazione davvero antipatica, che può interessare chiunque di noi, in qualsiasi situazione e a qualsiasi livello. Ci dobbiamo fermare e il più delle volte, se non provvediamo velocemente a un’opportuna integrazione, dobbiamo terminare anzitempo la nostra partita. Cosa abbiamo sbagliato? crampiSicuramente un’adeguata preparazione fisica rappresenta un significativo vantaggio, dal momento che l’insorgenza dei crampi è comunque più frequente in quegli atleti che non presentino una condizione ottimale: seppur il “fenomeno crampi” non sia stato ancora chiarito in tutte le sue componenti, fra le quali quella psicologica non è da trascurare, una delle cause è l’eccessivo affaticamento delle fibre muscolari, soprattutto a carico dei gruppi maggiormente sollecitati, quali quelli delle gambe e più raramente delle braccia. È evidente che l’allenamento in questo senso rappresenta la più idonea delle prevenzioni. Il crampo “da calore” deve invece la sua comparsa a un’eccessiva disidratazione, dovuta a una cospicua perdita di sali minerali con il sudore. A questo punto è necessario fare un po’ di chiarezza: quando si parla di sali minerali utili per riparare e prevenire questa situazione, Continua …


LA CLASSE E’ ANCHE ACQUA

Laura Gogioso Blog della Salute, Mondosport, Tennis Lascia un commento   , ,

Troppo spesso ci si dimentica che la base della piramide alimentare è costituita dall’acqua: possiamo alimentarci al meglio, scegliendo cibi di qualità e gestendo correttamente l’entrata calorica, ma possiamo comunque incorrere in spiacevoli cali fisici o di concentrazione. Nella peggiore e più sfortunata delle ipotesi possiamo addirittura aumentare il rischio di infortunarci più o meno seriamente.

Forse abbiamo dato poco importanza all’idratazione, trascurando di bere con costanza durante la giornata, seguendo il solo stimolo della sete, notoriamente non il migliore al fine di permettere e mantenere un bilancio idrico ottimale. Potremmo dire scherzosamente che l’assunzione volontaria di liquidi porta inesorabilmente ad una disidratazione involontaria!

la classe è anche acquaE’ opportuno chiarire che lo stato di idratazione rappresenta un importante parametro di salute, essendo correlato, quando alterato, con situazioni anche di tipo patologico. Per lo sportivo Continua …


ATLETI VEGETARIANI? SI PUO’

Laura Gogioso Mondosport, Tennis Lascia un commento   , ,

Alla base della scelta vegetariana, o addirittura per la più estrema vegana, non c’è semplicemente una decisione di tipo etico, quanto piuttosto un desiderio profondo di prendersi maggior cura della propria salute, confortati in questo senso dalle continue e sempre più convincenti notizie relative agli effetti salutistici di questo tipo di dieta.

Il mondo dello sport non è naturalmente rimasto indifferente a questo trend e sono sempre di più gli atleti che modificano la loro alimentazione scegliendo strade alternative: l’obbiettivo è ovviamente quello di migliorare la prestazione sotto tutti i punti di vista, compreso quindi la riduzione degli infortuni e il miglioramento del recupero.

Nel mondo del tennis l’esempio più eclatante è quello delle sorelle Williams, con Venus che ha ritenuto la scelta vegana l’arma migliore per gestire la sua patologia su base autoimmune, coinvolgendo nel suo progetto la sorella Serena. Dai risultati potremmo pensare a una decisione vincente! Continua …


PARLIAMO DI ALLERGIA E INTOLLERANZE

Laura Gogioso Mondosport, Tennis Lascia un commento   , ,

Mangiare è sempre un piacere?

Sono trascorse poche settimane dal successo schiacciante di Djokovic agli Australian Open, torneo dominato dalle capacità tecniche del numero uno del mondo, ma che ha messo in evidenza soprattutto il suo enorme strapotere fisico. Ma ci basta tornare indietro di qualche anno, era il 2012, per rivedere nei nostri occhi lo stesso Nole crollare a terra dopo uno strenuo scambio con Nadal e mostrare a tutti gli appassionati la sua sofferenza.Allergie e intolleranze

Ebbene, una serie di indagini portarono all’identificazione del problema, un’intolleranza al glutine, massicciamente presente nella quotidiana alimentazione di Djokovic, che provocava una serie di malesseri diffusi, riassumibili principalmente in stanchezza cronica, dolori muscolari, difficoltà di recupero e sintomi asmatici sotto sforzo.

Può essere il cibo la causa di una prestazione inferiore alle attese? Osservando il fenomeno serbo, siamo portati a dire di si! Continua …


FATTI UN CHECK UP

Laura Gogioso Blog della Salute, Mondosport, Tennis Lascia un commento   , , ,

Sempre di più si associa il concetto di prevenzione al corretto stile di vita e in questo contesto l’alimentazione ne rappresenta il fulcro, su cui costruire lo stato di salute. Ma sorge spontanea una domanda: siamo davvero sicuri che quanto e cosa mangiamo ci rifornisca di tutto ciò il nostro organismo abbia bisogno? Anche se siamo attenti a non esagerare e cerchiamo di puntare sulla qualità, possiamo incorrere in qualche errore che a sua volta può determinare carenza di qualche micronutriente o un eccessivo stato infiammatorio. Tutto ciò oltre a rappresentare un possibile fattore di rischio per l’innesco di malattie cronico-degenerative, per lo sportivo può favorire la possibilità di infortuni.check up tennis

A questo proposito, può essere utile inserire nell’esame ematochimico annuale, alcuni parametri che possono eventualmente reindirizzare le nostre scelte alimentari modificandole opportunamente ed eventualmente suggerire alcuni cambiamenti al nostro programma di allenamento, sia relativamente all’intensità che al volume.

Glicemia, colesterolo totale, HDL, LDL e trigliceridi (TG) sono i parametri più conosciuti, che ci forniscono un immediato quadro del nostro stato nutrizionale, dipendendo in larga parte dal nostro regime alimentare. Continua …


LA VALUTAZIONE DEL PESO CORPOREO NEL TENNISTA

Laura Gogioso Mondosport, Tennis Lascia un commento   , ,

E’ tempo di rinnovare la nostra tessera agonistica ed è il momento, se ancora non l’abbiamo fatto, di fare il punto sul nostro stato di salute. Il tennis è uno sport che deve il suo grande successo al fatto che si può giocare ad ogni età, ma non dobbiamo dimenticare che non è uno sport “tranquillo”: sappiamo infatti che pretende un grosso impegno dal punto di vista cardiovascolare, dovuto ai regimi di alta intensità richiesti dalle situazioni di gioco.

Tutto ciò comporta l’esigenza di una monitorizzazione almeno su base annuale: la visita presso il centro di medicina sportiva ci permette di ottenere l’indispensabile certificato di idoneità alla pratica sportiva, analizzando le nostre capacità sotto sforzo e vaBMIlutando se il nostro “motore” è pronto per la nuova stagione. Per completare il “tagliando” è utile approfondire l’indagine ed indagare un po’ più a fondo: ricordiamoci che se vogliamo che fare sport migliori la nostra salute, dobbiamo metterci nelle migliori condizioni fisiche possibili per essere in grado di trarre dall’attività fisica tutti i benefici.   In pratica si tratta di fare un check up nutrizionale, il cui punto di partenza è rappresentato dalla valutazione critica del peso corporeo. Molto banalmente possiamo farci un’idea del nostro attuale stato, inserendo i valori di peso e altezza nella formula che determina il BMI.

Se poi misuriamo anche la circonferenza di vita e fianchi e le mettiamo in relazione, otteniamo un indice di rischio WHRmetabolico, il WHR. Tuttavia per lo sportivo diventa importante non fermarsi ad un’indagine di questo genere, ma valutare la percentuale di grasso corporeo e compararla con quella valutata più idonea alla disciplina praticata. Per il tennis si ritiene che tale percentuale sia per gli uomini compresa tra il 7 e il 13% e per le donne fra il 17 e il 26%. Continua …


LA DIETA DEL RIPOSO

Laura Gogioso Mondosport, Tennis Lascia un commento   , ,

Ed ecco l’articolo che ho scritto per IL TENNIS ITALIANO, pubblicato a Dicembre…puoi scaricarlo in pdf dal link o leggerlo direttamente

ARTICOLO DICEMBRE 2015 TENNIS ITALIANO

 

Ed eccoci arrivati alla fine della stagione agonistica! Il Natale è alle porte e con i festeggiamenti arriva per molti di noi il periodo di sospensione dall’attività sportiva.

Ma come fare con l’alimentazione? Il rischio maggiore è quello di lasciarsi andare e in qualche misura rischiare di alterare i nostri equilibri che con tanto impegno abbiamo ottimizzato durante l’anno.dieta sport tennis

Premesso che non sono una settimana di relax anche alimentare e tantomeno un paio di giorni di eccessi a fare il guaio, possiamo utilizzare strategicamente il periodo di pausa in maniera costruttiva, puntando ad un obiettivo che ci permetta di iniziare la prossima stagione al pieno della forma. Facciamo una piccola premessa e definiamo il concetto di recupero: molto semplicemente, in nutrizione rappresenta il momento nel quale mangiando andiamo a ricostruire i depositi di glicogeno e sosteniamo la sintesi proteica, in modo da riparare i microtraumi alle fibre muscolari sollecitate dall’attività sportiva. Cerchiamo di ampliare maggiormente il concetto: recuperare significa anche rilassare tutti i sistemi “stressati” dall’attività sportiva, quindi molto banalmente il sistema nervoso, ma anche il sistema immunitario, il comparto metabolico e naturalmente l’osteo-articolare. Ecco che allora ci si può sentire particolarmente stanchi, maggiormente nervosi, indolenziti per un periodo di tempo più prolungato del solito…facciamo semplicemente più fatica. Continua …


TENNIS E ALIMENTAZIONE: il pieno? Si grazie!

Laura Gogioso Blog della Salute, Mondosport, Tennis Lascia un commento   , ,

TENNIS ITALIANO NOVEMBRE 2015

Ecco il mio primo articolo per il mensile IL TENNIS ITALIANO!

Dal mese di novembre è iniziata questa nuova collaborazione, che mi riempie di gioia e di orgoglio: pubblicare sulla mia rivista preferita che leggo da almeno 30 anni è meraviglioso!

Ho voluto intitolare il mio primo articolo “Il pieno? Si, grazie” per introdurre il tema alimentazione e tennis, spiegando quanto sia importante scegliere la giusta miscela di nutrienti in relazione all’intensità di gioco.

Spero durante questo percorso mensile di aiutarvi nella gestione della vostra alimentazione, rendendola l’alleato della vostra performance, ma soprattutto la base per la vostra salute.

 

Clicca sul link e leggi l’articolo!

TENNIS ITALIANO ARTICOLO NOVEMBRE

 


L’ALIMENTAZIONE DEL TENNISTA

Laura Gogioso Mondosport, Tennis, Training Camp Lascia un commento   , , ,

L’ALIMENTAZIONE DEL TENNISTA: CORSO TEORICO-PRATICO

pallina tennisINTRODUZIONE

La ricerca della performance ha spinto sempre più atleti ad occuparsi in maniera attiva della propria salute e uno dei fattori su cui facilmente si può agire è sicuramente l’alimentazione; per molti atleti, pensiamo a Djokovic, ricopre un ruolo fondamentale della propria routine giornaliera.

Durante questo incontro si metterà a fuoco l’alimentazione dello sportivo, in particolare del tennista, esaminando i punti chiave alla base di una corretta alimentazione, in grado di sostenere l’atleta, anche amatoriale, durante l’allenamento, la performance e il recupero.

pallina tennisOBIETTIVI

Particolare enfasi sull’importanza di un’alimentazione qualitativa oltrechè quantitativa, andando oltre il bilancio calorico e la mera caloria

Focalizzeremo la nostra attenzione su stress ossidativo, acidosi e infiammazione. Verrà trattata la corretta gestione dei carichi glicemici e su come distribuirli correttamente a seconda della tipologia di impegni, sportivi e non.

Impareremo inoltre l’importanza di gestire in maniera consona la nostra composizione corporea, adattando le proporzione dei macronutrienti a seconda dell’obiettivo prefissato.

Non meno importante la gestione dell’idratazione e dell’integrazione, con l’indicazione su quali supplementi siano più utili per il tennista e quali strategie adottare in caso di infortunio. Continua …


DIETA ONLINE ? SI, GRAZIE !

Laura Gogioso Blog della Salute, Mondosport Lascia un commento   , , , ,

744afb65ed2e7cdd01fc1e28ae3e5f9aCome potete vedere, ho di recente rinnovato la mia pagina web dedicata alla consulenza on line, modificando le tipologie e le modalità, al fine di renderla fruibile per tutti. Ho deciso di mantenere la consulenza via Skype, che permette di instaurare un rapporto con il paziente che richiede un colloquio personale. Ritengo sia un’opzione da non sottovalutare per tutte quelle persone, che desiderano o che necessitano di un intervento nutrizionale a 360 gradi.

 

  CLICCA E SCEGLI LA TUA DIETA Continua …